Neuropatia intercostale: sintomi, cause, trattamento,

La neurologia intercostale è un disturbo patologico,che si basa sulla spremitura o irritazione dei nervi intercostali. La malattia è accompagnata da forte dolore e angoscia. Con i suoi sintomi, la malattia è simile alla malattia cardiaca. La nevralgia intercostale richiede una diagnosi accurata e un trattamento precoce.

I sintomi si manifestano con dolore persistente o attacchi ricorrenti. Sensazioni di bruciore, formicolio, intorpidimento della malattia.

Quando starnutire, tossire, ridere, con profonditàI muscoli di espirazione della mandibola della schiena si irrigidiscono e il dolore si intensifica. Sensazioni spiacevoli si sentono nel petto, potrebbe esserci una perdita di sensibilità nella malattia.

La neurologia intercostale è accompagnata da una maggiore sudorazione, un brusco cambiamento della pressione sanguigna, intorpidimento nell'area dei nervi interessati.

Come per le malattie cardiache, si sente doloresotto il cuore o sotto la scapola. Spesso la parte bassa della schiena fa male, il che dà origine alla possibilità di diagnosticare erroneamente la disfunzione renale. La confusione è dovuta al fatto che i nervi intercostali sono interfacciati con vari organi.

Il più spesso la nevralgia intercostale preoccupa la gentegli anziani Inoltre, la malattia è dovuta al diabete, una carenza di vitamine del gruppo B, malattie del tratto gastrointestinale, malattie spinali e tumori del midollo spinale toracico. L'aspetto della malattia è anche facilitato dall'eccessiva tensione dei muscoli spinali, dal sovraraffreddamento del corpo, dalle condizioni di stress. L'osteocondrosi avviata è un altro fattore di rischio per lo sviluppo della malattia.

Nevralgia intercostale: trattamento

Prima di tutto, è necessario alleviare il dolore e quindi iniziare a trattare la condizione dei nervi intercostali. Con i primi sintomi, fisioterapia, vitaminizzazione del corpo, viene eseguita l'agopuntura.

Quando la malattia peggiora, hai bisogno di un lettoModalità, e la superficie del letto dovrebbe essere ferma e uniforme. Il medico applica il blocco della novocaina, cioè divide il nervo danneggiato con novocaina e inietta anche un sedativo nel corpo del paziente. Grazie a UHF, elettroforesi e solux, si ottiene il massimo effetto del trattamento.

Oltre alle medicine,massaggiare con antidolorifici e creme antinfiammatorie e unguenti. Dopo la sessione, è necessario avvolgere il torace del paziente. Un'altra terapia di assistenza è il cerotto papillare. Migliora la circolazione sanguigna e ha un effetto anestetico.

Spesso la neurologia intercostale viene trattata con rimedi popolari. Ai fini della terapia, vengono utilizzate varie tinture, decotti e unguenti.

I germogli amari sono usati per macinare i pazienti. Per la preparazione di "triturate" è necessario versare una manciata di rognoni con una bottiglia di vodka e mettere da parte la nave per dieci giorni in un luogo buio e fresco.

Buoni effetti danno un decotto di menta piperita, che deve essere preso per cento millilitri al mattino e alla sera. Per preparare l'infuso, un cucchiaio di menta secca deve essere immerso in un bicchiere di acqua bollente.

Il dolore che causa la neurolgia intercostale,è bene rimuovere la tintura di valeriana. Per fare questo, immergere il tovagliolo di cotone con tintura medicinale e collegarlo al punto dolente, coprendolo con un sacchetto di plastica. Un tale impacco è meglio farlo prima di coricarsi per poter riposare facilmente.

La nevralgia intercostale è una delle piùmalattie sgradevoli. Le sensazioni costanti del dolore complicano notevolmente la vita di una persona. Grazie alla medicina moderna (tradizionale e non tradizionale), oltre a vari rimedi popolari, è possibile non solo rimuovere i sintomi della malattia, ma anche tornare alla vita normale.